Una casa su misura

Una casa su misura

L’appartamento originariamente composto da un soggiorno, la cucina, 2 camere e 2 bagni ciechi, mal si adattava alle esigenze di una famiglia formata da quattro persone ognuna con una propria personalità e specifici bisogni. La disposizione, i colori, i tessuti, la carta da parati alle pareti, e gli arredi originari rendevano cupo l’appartamento e poco funzionale alle condizioni di vita del nucleo familiare. Da qui la necessità di ricalibrare e adattare gli spazi restando all’interno di una superficie utile netta inferiore ai 70 mq e di sfruttare al meglio le quattro finestrature che si aprivano su un unico lato della casa. La nuova disposizione planimetrica ha consentito la realizzazione di 3 camere da letto e la modifica dei bagni, pur riducendone la metratura, li ha resi maggiormente funzionali e ha permesso la creazione anche di una piccola lavanderia. La grande parete vetrata che separa la cucina dal salotto rende possibile la fusione e la contemporanea divisibilità del soggiorno e della cucina consentendo l’utilizzo autonomo di entrambi gli spazi. Per adattare ogni singolo spazio a diverse esigenze e per sfruttare al meglio il poco spazio a disposizione, tutti gli arredi sono stati disegnati e realizzati su misura. Ogni singola camera rispecchia la personalità del suo utilizzatore.

Date:

Con sede a Roma e collaborazioni in tutta Italia dal 2000, lo Studio Acrivoulis è attivo nel campo dell’architettura, della progettazione urbana e dell’interior design, ma anche impegnato nel dibattito culturale sul fronte professionale.