Spazi del benessere

Spazi del benessere

Il progetto riguardava la ristrutturazione di un vecchio locale commerciale sito nelle vicinanze di Piazza Pio XI a Roma, per trasformarlo in centro estetico. Il locale di meno di 60 metri quadri in pessime condizioni manutentive era costituito da due grandi ambienti posti a livelli differenti e collegati da una piccola scala interna composta da tre gradini, più un retro negozio con bagnetto. L’intervento attuato ha stravolto la disposizione originaria del locale per dare vita ad ambienti e spazi della nuova attività il più possibile funzionali ed esteticamente piacevoli, che infondessero un’idea di relax e benessere. Lo spazio è stato sfruttato al massimo delle sue potenzialità realizzando ambienti compatti e fluidi in cui l’arredo essenziale riesce a infondere l’idea di spazialità e a rendere funzionale ogni ambiente. Caratteristico è l’ambiente reception disegnato solo da un bancone in wengè che diventa panca per l’attesa. La scelta dei materiali e dei colori è legata alla ricerca di un’immagine di esclusività ed eleganza. Lo studio dell’illuminazione artificiale ha portato alla caratterizzazione di uno spazio in cui la luce scaturisce da elementi lineari che, come travi archetipe, disegnano con ordinata casualità il soffitto e permettono di ottenere diverse modulazioni e intensità.

Date:

Con sede a Roma e collaborazioni in tutta Italia dal 2000, lo Studio Acrivoulis è attivo nel campo dell’architettura, della progettazione urbana e dell’interior design, ma anche impegnato nel dibattito culturale sul fronte professionale.